Home page

Home

La Collezione di colture di Microorganismi Marini (CoSMi) all'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale -OGS. è nata all'inizio degli anni 90 a causa della necessità di dovere coltivare organismi microzooplanctonici. In seguito i dinoflagellati tossici sono diventati una parte importante della collezione.

 

Nella collezione vengono coltivati in particolare specie marine di dinoflagellati, diatomee, flagellati nanoplanctonici, ciliati, e diversi altri protisti. La parte prevalente delle specie è stata isolata dal Golfo di Trieste (Mare Adriatico Settentrionale).

 

Un accento speciale è messo su specie fitoplanctoniche potenzialmente tossiche, ma la collezione contiene anche specie adatte per l'uso in acquacoltura e per scopi didattici.

 

La divulgazione sulle basi della rete alimentare planctonica in collaborazione con scuole e science centers è un altro scopo basilare di CoSMi.

 

Il curatore della collezione è Dr. Alfred Beran (OGS-OCE, gruppo MAB)